A+ A A- | Stile: normale / contrasto elevato
Continuita
visita alle scuole medie

Ecco delle testimonianze "vive" dei ragazzi:

 

Giovedì 29 Aprile 2010

 

                     Visita alla Scuola Media

 

Io alla Scuola Media mi sono divertito, la prima volta che ci siamo andati, perché in terza E ci hanno fatto fare un disegno e lo abbiamo colorato con i pastelli a cera.  Dopo con le forbici lo abbiamo grattato ed è venuto un disegno su fondo nero, che però si vedeva.

La volta dopo, quando siamo ritornati, una prof. Ci ha fatto fare il giro della scuola e a me è piaciuto tantissimo il laboratorio di scienze dove abbiamo parlato di come si facevano i cristalli.

Infatti li voglio fare a casa con il mio babbo.

Non vedo l'ora di essere alle medie, anche se ho un po' di paura.

 

                                                                               Aldo

 

Giovedì 29 Aprile 2010

 

                         Visita alle Medie

 

Io e i miei amici di classe, con le maestre, siamo andati in gruppi alla Scuola Media.

Io , Luca, Giulio,  Alessia T. e Giada siamo andati in seconda D e c'era la professoressa Meini d'inglese.

Ha fatto delle domande ai suoi alunni, poi ha chiesto a Giulio a che punto eravamo arrivati con inglese.

La professoressa gli ha chiesto di fare una domanda ad un bambino e Giulio l'ha fatta a Lorenzo. Gli ha chiesto:”how are you?”. E il bambino ha risposto dicendo: “Lorenzo”, mentre un'altra ha risposto.”I'm ten”. Tutti e due avevano sbagliato a rispondere, così la professoressa si è arrabbiata.

Quando è suonata la campanella tutti i ragazzi sono usciti in fretta e quindi anche noi siamo usciti dalla classe.

Ci siamo ritrovati con tutti i compagni e abbiamo chiacchierato su cosa avevamo fatto.

Poi siamo andati a fare merenda nella stanza dove in seguito abbiamo fatto una conversazione. Abbiamo raccontato come ci siamo trovati nella classe visitata.

Successivamente siamo tornati a scuola.

Dopo quattro giorni siamo ritornati alla Scuola Media per visitarla tutta.

Prima di tutti siamo andati in una stanza per per finire la conversazione, poi nella stanza delle riunioni dove le prof. si possono consultare, siamo passati nella stanza di musica dove c'era una pianola e il pianoforte, subito dopo nella stanza di scienze dove la professoressa Donati ci ha fatto vedere degli esperimenti, poi nella stanza di informatica ed infine in quella di arte.

Siamo tornati a scuola dopo aver salutato tutti.

Sono state due bellissime giornate. Io se sarò promossa andrò alle medie, provo già gioia a pensarci.

 

                                                                      Alessia Perini

 

 

Giovedì 29 Aprile 2010

 

                                 Visita alle Medie

 

La mattina abbiamo lasciato la merenda a scuola perché le maestre avevano detto che ce la avrebbero offerta alla Scuola Media, ma io la volevo portare comunque perché era buona.

Arrivati ci hanno diviso nelle classi e io Tommy Giusti, Tommy Basti, Aldo e Alexandra siamo andati nelle terza D.

Stavano facendo l'economia del mondo e qualche volta la prof. ci chiedeva se sapevamo cosa voleva dire una parola o se avevamo capito.

Poi siamo andati nella terza E dove stavano facendo Arte e ci hanno fatto colorare”Titti e Silvestro” con i pastelli a cera.

Suonata la campanella, mia sorella Viola è venuta, mi ha dato un pezzo del suo panino e mi ha fatto vedere la sua classe: le sue amiche mi hanno salutato e anch'io ho risposto al saluto.

Dopo siamo andati in una stanza dove ci hanno offerto la merenda e ci hanno fatto dire se ci era piaciuta la visita e se avevamo delle domande.

Io ho chiesto se si poteva portare il cellulare e la prof. si è arrabbiata un pochino e mi ha risposto: “ assolutamente no”; un pochino mi sono spaventato.

Poi abbiamo visitato un po' di stanze e alla fine siamo tornati in classe. Soprattutto mi è piaciuto l'esperimento di scienze.

 

                                                                    Gabriele Mangone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiornato Mercoledì 06 Luglio 2011 11:11
 
CONTINUITA' A.S. 2009/2010

CONTINUITA' A.S. 2009/2010

Anche quest'anno gli alunni delle classi finali della scuola dell'Infanzia e della scuola Primaria hanno partecipato a percorsi d'accoglienza come previsto dal progetto continuità.

Sono presziosi momenti di serenità che aiutano i ragazzi ad affrontare il successivo passo dell'istruzione con meno timore e maggiore consapevolezza.

Presto saranno pubblicate in questa sede alcune testimonianze dirette delle esperienze vissute.